Una riparazione IMPOSSIBILE da prevedere ma l’importante è avere passione e riuscirci!

Abbiamo intitolato così questa assistenza perchè è stata davvero complessa e ha portato via tempo, ma alla fine ci siamo riusciti e il mixer è tornato come nuovo.

Il cliente ci spedisce questo mixer con 1 solo difetto: SI ACCENDE MA NON FUNZIONA L’AUDIO.

A primo impatto poteva sembrare davvero una banalità e abbiamo iniziato a capire realmente di cosa si trattasse.

Il problema era causato da un’alimentazione mancante che ovviamente non permetteva al Mixer di elaborare l’audio proveniente da tutti i canali e mandarlo in uscita. Riparata la sezione di alimentazione, ci aspettavamo che il mixer funzionasse perfettamente… e invece NO!

Dopo il test abbiamo constatato che:

1) i led che mostrano la potenza dell’audio in uscita non funzionavano;

2) l’uscita cuffie era completamente distorta e si sentivano ronzii infiniti;

3) ogni volta che veniva premuto un pulsante (cue, effetto o altro) il mixer emetteva un forte BUMP in uscita.

Contattiamo il cliente e spieghiamo cosa abbiamo notato e ci dice… “il bump l’ha sempre fatto” cosa assurda soprattutto su un mixer di qualità come allen heath.
Il bivio era abbandonare la riparazione perchè avrebbe portato via molto tempo o rimboccarsi le maniche e capire da dove derivasse tutto e RIPARARLO DEFINITIVAMENTE. Potevamo arrenderci ??? Assolutamente NO!

Analizzando tutti i canali a fondo è venuto fuori che 1 canale aveva uno Slider quasi in corto e lo abbiamo sostituito con uno NUOVO ORIGINALE, inoltre sulla board Main Out era presente un corto su un componente che non permetteva il pilotaggio giusto sui led in uscita e infine il preamplificatore dell’uscita cuffie era in perdita e dopo averlo sostituito è tornato tutto PERFETTO.

Ringraziamo il nostro Cliente per aver atteso un pò di tempo ma ne è valsa la pena!

“A volte il tempo impiegato per una riparazione SUPERA il preventivo stimato al cliente… ma la passione porta ad una SFIDA e vincerla non ha prezzo!! Soprattutto quando il cliente è disposto a spedirti il prodotto dicendo: altri centri assistenza non sono riusciti a ripararlo.”

Costantino Gadaleta.